Trasporto disabili

    Il servizio trasporto disabili rientra tra gli interventi di natura socio – assistenziale organizzati dalla L.A.Do.S., al fine di consentire alle persone disabili o in situazioni di particolare necessità, che non risultino in grado di servirsi dei normali mezzi pubblici e della propria rete familiare, di raggiungere strutture quali centri di cura o riabilitazione pubblici. 
    In caso di comprovata necessità può riguardare destinazioni ubicati in altri ambiti territoriali.

    Le tipologie di questi servizi si suddividono in 

    • Trasporti continuativi: per "trasporti continuativi" si intendono i trasporti effettuati giornalmente o più volte nell’arco della settimana, con una cadenza periodica programmabile e di lungo periodo, 
    • Trasporti occasionali: per trasporti occasionali si intendono i trasporti programmabili con preavviso dell’utente ad istituti, ambulatori, luoghi di cura e riabilitazione, ospedali – sia sul territorio comunale che all’esterno di esso – di cittadini  in particolari condizioni di disagio, segnalati dal Servizio Sociale comunale;
    • Trasporti saltuari: per trasporti saltuari si intendono i trasporti difficilmente definibili nel tempo e difficilmente programmabili.

    Al fine di rendere un servizio efficiente la ns. Associazione si è dotata di Pulmini accessoriati di pedana idroelettriche di sollevamento per l’accesso di carrozzine, nonché di saliscale per facilitare l’accesso da e per i piani superiori, contribuendo ad abbattere le barriere archittettoniche, una piaga sociale che nel nostro territorio è presenti da per tutto.

    Condividi su